Sassaia | La Biancara

(Bianco)
L'origine del vino

Il Sassaia e’ ottenuto da uve Garganega 85% e 15% Trebbiano dai vigneti vicini alla cantina, sulle colline di Sorio, ricche di minerali. La fermentazione spontanea avviene in botti di rovere da 30 hl, senza controllo della temperatura. E ‘imbottigliato nel mese di Aprile/Maggio dell’anno successivo, senza imposizione di chiarifiche o di filtrazione. Parte dell’ imbottigliamento avviene senza l’aggiunta di solforosa.

Abbinamenti culinari

Da abbinare a paccheri zucchine e gamberi, carbonara di mare, erbazzone, pizza ai quattro formaggi, zucchine gratinate.

Sassaia